cannella

LA LEGGENDA DELLA CANNELLA E LE SUE PROPRIETA’

Leggenda vuole che la cannella, regina incontrastata di tutte le spezie nel periodo natalizio, fosse utilizzata dalla Fenice come base per il suo nido.
Ed è proprio così che questa spezia, accogliendo le spoglie del mitologico animale, acquisterebbe molte delle sue capacità terapeutiche e curative.
“Dopo aver vissuto 500 anni, [la Fenice] con le fronde di una quercia si costruisce un nido sulla sommità di una palma, ci ammonticchia cannella, spigonardo e mirra, e ci s’abbandona sopra, morendo, esalando il suo ultimo respiro fra gli aromi”
(Così ricorda Ovidio, nelle Metamorfosi)
Ricca di antiossidanti salutari, viene usata, oltre che come aromatizzante in cucina,  per aiutare i diabetici a tenere sotto controllo il livello di glucosio nel sangue. Sebbene non sostituisca completamente le altre terapie puo essere un valido aiuto. Un cucchiaino da caffè di polvere di cannella al giorno disciolta nel tè, nel latte, nell’orzo o in altra bevanda è la dose generalmente consigliata per sfruttare al meglio i suoi benefici.
Tra le tante proprietà della cannella, ricordiamo anche che:
  • favorisce la digestione
  • allevia la nausea
  • attenua i dolori mestruali
  • è un antibatterico naturale
  • placa il mal di gola
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>